Perdono senza sacerdote?

Persone in fin di vita senza cappellani, famiglie chiuse in casa e impossibilitate a raggiungere il prete a causa dell’emergenza Covid-19: nell’omelia a Santa Marta Francesco cita il Catechismo e la “contrizione” che rimette i peccati in attesa di andare a confessarsi. clicca qui per leggere l’articolo completo.

Nota della Penitenzieria Apostolica circa Circa il Sacramento della Penitenza nell’attuale situazione di pandemia, 20.03.2020 clicca qui per leggere l’articolo completo.